Il desiderio di Bonucci si è avverato: per tornare alla Juve si è tagliato l’ingaggio ma avrà la sua 19

Leonardo Bonucci
© foto Leonardo Bonucci

Il difensore, pur di tornare in bianconero, ha deciso di decurtarsi parte dell’ingaggio che guadagnava al Milan. Perin gli lascia la 19

Oggi sarà il giorno dell’ufficialità della riuscita della maxi-operazione tra Juventus e Milan. Gonzalo Higuain e Mattia Caldara saranno dei rossoneri, mentre Leonardo Bonucci tornerà alla Juventus. Una trattativa che non lascia molto soddisfatti i tifosi juventini, ma che vede il ritorno a Torino di uno dei più forti difensori centrali del mondo.

Rino Gattuso lo aveva detto qualche settimana fa: «Leonardo ha un desiderio, vedremo se la società lo accontenterà». E, alla fine, tutto è andato a buon fine. Ma Bonucci, pur di tornare alla Juventus, ha deciso di fare qualche sacrificio, come quello, riporta Tuttosport, di decurtarsi l’ingaggio da circa 10 milioni (con i bonus) che percepiva al Milan fino ai 5 milioni che prenderà alla Juventus. Un contratto che avrà la durata di cinque anni. Sacrifici sì, ma la sua numero 19 non si tocca. E Bonucci l’avrà: Mattia Perin infatti, grande amico di Bonucci e con lo stesso procuratore, è pronto a lasciargliela.

Articolo precedente
Continuano i saluti social per Higuain. Sturaro: «Grazie per quello che hai fatto per noi» – FOTO
Prossimo articolo
Juventus Primavera, è finito il positivo ritiro in Trentino Alto Adige