I dieci derby Toro-Juve che non dimenticheremo mai – VIDEO

Toro-Juve
© foto www.imagephotoagency.it

I dieci derby Toro-Juve che non dimenticheremo mai: le godurie, a forti tinte bianconere, più emozionati nella storia della stracittadina della Mole

Il derby è sempre il derby. E per la Juve, la stracittadina, è spesso stata portatrice sana di vittorie. Abbiamo voluto rivivere le più belle con voi, riguardando tutte le date più significative di Toro-Juve nel corso della storia. Trovando dieci derby a fortissime tinte bianconere, che in un modo o in un altro hanno scritto un pezzo di storia del calcio. Riviviamoli insieme, a meno di quarantotto ore dalla delicatissima sfida in programma domenica al Grande Torino.

• TORO-JUVE 2-2 – 20 FEBBRAIO 2002 

La Juve di Lippi rischia di capitolare, quando all’80’ Cauet segna il gol che illude il Torino. Il risultato è sul 2-1 per i granata, prima della perla di Enzino Maresca, che esulta mimando le corna davanti alla panchina avversario. Un 2-2 impossibile da dimenticare.

• JUVE-TORO 2-1 – 30 NOVEMBRE 2014 

Fatica, sofferenza e tanto tanto sudore. La Juve, in vantaggio grazie al gol di Vidal, si fa agguantare dallo splendido gol del granata Bruno Peres. Prima del bolide di Pirlo da fuori area al 93′, che regala i tre punti ad Allegri sotto una pioggia impressionante.

• TORO-JUVE 0-4 – 17 NOVEMBRE 2002 

Quella contro i granata di Camolese è una gara nella quale la Juve va sul velluto. Quattro reti di pregevolissima fattura, con annesso tacco da urlo di Alessandro Del Piero. Partita perfetta e derby di marca bianconera.

• JUVE-TORO 4-0 – 16 DICEMBRE 2015 

Il Toro affronta gli ottavi di finale di Coppa Italia sperando di poter fare una grandissima partita. Ma alla fine trionfa la Juve, con un 4-0 senza appello. Grandi polemiche, sulla sponda granata, a fine gara: ancora si lamentano della mancata espulsione di Zaza

• TORO-JUVE 0-1 – 1 OTTOBRE 2007 

Vincere il derby nei minuti di recupero fa sempre rosicare i cugini granata. E’ successo così anche nella prima stagione dopo il ritorno in Serie A: gol di Trezeguet a tempo scaduto e Juve trionfante.

• JUVE-TORO 4-2 DCR – 23 MAGGIO 1988 

La stagione 1987-1988 non è esaltante e la Juve, per andare in Europa, ha bisogno di passare dallo spareggio. Proprio contro il Toro. Risultato? Vittoria ai calci di rigore e tanti saluti ai cugini.

• JUVE-TORO 1-0 – 17 NOVEMBRE 1991

Bruno e Policano fanno i matti, facendosi cacciare. E una Juve seppur non brillantissima ne approfitta grazie a Pierluigi Casiraghi, autore del gol che manda all’inferno un Toro nervoso oltre ogni limite.

• JUVE-TORO 5-0 – 3 DICEMBRE 1995

E’ una Juve devastante quella del ’95. E non a caso a fine stagione alzerà al cielo la seconda Coppa Campioni della sua storia. Per il Toro c’è poco da fare: Vialli fa neri i granata con una micidiale tripletta.

• JUVE-TORO 1-1 – 6 MAGGIO 2017

Il sesto scudetto consecutivo diventa realtà quando, al gol di Ljajic, risponde Gonzalo Higuain in pieno recupero. L’1-1 di Juventus-Toro vale una bella fetta di tricolore per la banda di Allegri.

• JUVE-TORO 3-0 – 1 DICEMBRE 2012

Tutto facile, nel primo derby in programma allo Juventus Stadium. Il Toro passeggia sulle macerie granata: Giovinco e la doppietta di Claudio Marchisio decidono la prima stracittadina della Mole nella nuova casa bianconera.

Articolo precedente
bernardeschiCompleanno Bernardeschi, le foto della festa
Prossimo articolo
infantinoCalciomercato, la rivoluzione di Infantino: ecco cosa cambia