Dinamo Kiev, parla l’ex Burjak: «Dipenderà tutto dalla motivazione»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Leonid Burjak, ex giocatore e allenatore della Dinamo Kiev, parla in vista del match contro la Juve: le sue parole

L’ex giocatore e allenatore della Dinamo Kiev, Leonid Burjak, ha parlato in vista del match di Champions contro la Juve. Le sue parole al sito ufficiale degli ucraini.

LA GARA «Questa è una prova di maturità per i nostri giocatori. È un peccato che non ci sarà uno stadio pieno. Spero che ci sarà una bella partita a Kiev. Abbiamo una squadra ambiziosa, una combinazione di esperienza e gioventù. Tutto dipenderà dalla tattica e dalla prontezza, da quanto saranno motivati ​​i giocatori».

DINAMO KIEV«Ancora una volta, la Dinamo non è la squadra di una volta. La rosa è abbastanza offensiva, ma c’è stato poco tempo per prepararsi. L’allenatore ha il compito di bilanciare la squadra, è molto difficile da fare. Partite con la Juventus o Barcellona sono iconiche, tutto il mondo le guarderà».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: le prime pagine del 20 ottobre

Condividi