Connettiti con noi

Hanno Detto

Dionisi a Mediaset: «Buona prova, i supplementari sarebbero stati meritati»

Pubblicato

su

Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, ha parlato a Mediaset dopo la sfida contro la Juve. Le sue dichiarazioni

Ai microfoni di Mediaset, Alessio Dionisi ha parlato dopo Juve Sassuolo. Le sue dichiarazioni.

PARTITA – «Peccato, sono contento della prestazione. Oggi c’è stato un tempo per uno, nel primo meritavamo di più noi, mentre nel secondo, con lo stadio dalla loro parte, ci hanno schiacciato nella nostra metà campo. Sarebbe stato più giusto giocarcela ai supplementari, poi abbiamo sbagliato qualcosa sul secondo gol e ci sta».

SUPPLEMENTARI – «Ce li stavamo pregustando, eravamo venuti qui per giocarcela con quelli che siamo. Ci sono stati cambi per gestire le forze, non abbiamo una rosa ampia in questo momento ma saremmo andati ai supplementari volentieri. Poi merito alla Juve che su una situazione sporca ja trovato il secondo gol».

REAZIONE – «Spero sia un buon segnale, ma dobbiamo rimanere coi piedi per terra. Dobbiamo essere bravi, oggi comunque abbiamo perso nonostante abbiamo giocato contro una squadra superiore. Sono soddisfatto della prestazione, ma non del risultato. Nel primo tempo meritavamo di più noi e di questo dobbiamo essere contenti, da questo passa il futuro. Dobbiamo giocare più da squadra, così da dare continuità a quello che facciamo. Domenica c’è la Roma, una squadra di qualità e arrabbiata che viene da risultati non favorevoli. Dovremo essere bravi, ricaricare le pile, le energie mentali e nervose per giocare la gara più importante».