Dragusin: «Zauli ci dà fiducia, mi ispiro a Bonucci e Chiellini»

Iscriviti
dragusin-juve-primavera
© foto Instagram @radudragusin5

Dragusin: «Zauli ci dà fiducia, mi ispiro a Bonucci e Chiellini». Parla il difensore centrale della Juventus Primavera

Radu Dragusin, difensore centrale della Juve Primavera, ha parlato a Juventus TV.

MOMENTO – «È da un po’ di tempo che non perdiamo e che facciamo solo risultati positivi. Siamo in un buon periodo. Questi tredici risultati positivi sono arrivati anche grazie all’aiuto del mister, che ci fai dei discorsi incredibili per caricarci e ci fa capire che noi giochiamo alla Juve e che dobbiamo dare il 100%. Siamo stati uniti, abbiamo lavorato insieme e ci siamo migliorati. Abbiamo avuto un periodo non positivo ma il mister ci ha sempre dato fiducia, noi non abbiamo mollato e ci siamo ripresi».

YOUTH LEAGUE – «Questa per me è la prima volta. È stata un’emozione incredibile. Per me è tutto nuovo ed è stato bellissimo anche perché siamo passati direttamente agli ottavi».

JUVENTUS – «Giocare alla Juventus è bellissimo ma anche una grande responsabilità. Ma è una cosa bella perché ti porta a dare sempre il 100%. Tecnicamente, tatticamente e fisicamente è cambiato tutto e mi sento migliorato».

GOL NEL DERBY – «È stato un bel momento per me, sono molto contento di aver segnato». 

MODELLI – «Mi ispiro molto a Bonucci, Chiellini e Van Dijk».

DOVE MIGLIORARE – «Posso migliorare la mia tecnica, la visione di gioco».

SOGNO – «Il mio sogno è, come penso per tutti i giocatori della Juve, è esordire in prima squadra».

Condividi