Ds Renate: «Nessuna polemica da parte di Nedved. I dirigenti della Juve U23…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Obbedio, direttore sportivo del Renate, ha parlato in merito alla sfida con la Juventus U23. Le parole del ds

Antonio Obbedio, ds del Renate, che pochi giorni fa ha battuto la Juventus U23, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.

JUVENTUS U23 RENATE «Come ho detto spesso, non era preventivabile questo risultato, soprattutto non erano preventivabili i numeri centrati, numeri che sono importanti perché dicono sempre la verità: siamo davvero molto soddisfatti. Ed è stato bello anche come il tutto è maturato, perché da inizio anno la squadra sta esprimendo un bellissimo gioco, importante, confermato poi anche dalla gara di mercoledì contro la Juventus U23: non ci sono stati dubbi sulla legittimità della vittoria».

NEDVED«Ci tengo a precisare che in realtà non c’è stata un gran polemica da parte del club bianconero, anzi, a fine gara Chiellini e Cherubini ci hanno fatto i complimenti. Forse all’inizio non era stata chiara la dinamica che ha portato al rigore contestato: probabilmente può essere che il fatto fosse partito da Esposito, ma Delli Carri in area ha reagito, e in queste situazioni, come da regolamento, il fallo si inverte. Poi ci sta la rabbia del momento, ma ribadisco che la vittoria è strameritata».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere di oggi

Condividi