Dybala cuore d’oro: almeno l’1% dello stipendio in beneficenza

juve dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Dybala cuore d’oro: devolverà almeno l’1% dello stipendio in beneficenza. Il numero 10 della Juventus aderisce al progetto Common Goal

Come annunciato da lui stesso al Guardian, Paulo Dybala sarà il 159esimo calciatore o manager professionista che si unirà al progetto Common Goal. «È qualcosa che ho deciso con la mia famiglia e le persone con cui lavoro, e mia madre sarà molto coinvolta nel movimento. Per lei questo è un progetto bellissimo e molto importante. Abbiamo sempre cercato di aiutare le persone», ha spiegato.

L’argentino devolverà almeno l’1% del suo stipendio annuale in un fondo collettivo, che investe in organizzazioni ad alto impatto che usano il calcio per dare forza a bambini e giovani vulnerabili in tutto il mondo.

Condividi