Dybala-Di Bello: ecco perché l’arbitro ha fermato il gioco

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’arbitro Di Bello ha fermato il gioco con Dybala proiettato verso la porta difesa da Sepe: ecco il motivo della decisione

La decisione di Di Bello di fermare il gioco con un Dybala proiettato verso la porta in Juve Parma ha lasciato perplessi i tifosi bianconeri. L’arbitro ha interrotto l’azione pericolosa della Joya per aver lui stesso, prima che la palla finisse sui piedi di Cuadrado che ha poi servito il numero 10, toccato con la schiena.

L’arbitro, dopo un attimo di indecisione, ha deciso di fermare il gioco. Non lo aveva fatto inizialmente perché non pensava di generare un’azione pericolosa, ma successivamente, con Dybala lanciato verso la porta, ha preferito fischiare e bloccare il tutto.

Condividi