Connettiti con noi

Hanno Detto

Dybala Juve, Bergomi: «Un delitto lasciarlo così. Lo vedo bene in due squadre»

Pubblicato

su

Dybala Juve, Bergomi: «Un delitto lasciarlo a zero. Futuro? Ora lo vedrei bene in queste due squadre in Italia»

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Beppe Bergomi ha parlato di Dybala, che non rinnoverà il proprio contratto in scadenza con la Juventus. Le sue parole.

BERGOMI – «Dybala lo vedo professionista serio e immagino continuerà a far vedere il suo valore. Quando stava bene, Allegri l’ha sempre messo. Per ciò che riguarda il mancato rinnovo, il ragionamento è stato mettere al centro Vlahovic e non Dybala, una volta arrivato il primo. Capisco la società, l’investimento era troppo importante, dall’altra parte però è un delitto lasciarlo andare via a zero, perché Dybala è la Juve, pur non essendo una bandiera. Per il futuro, lo vedrei bene al Napoli, potrebbe giocare come sta facendo ora Mertens alle spalle di Osimhen. All’Inter può starci in un 3-5-2 ma i nerazzurri hanno bisogno di un attaccante veloce che vada ad attaccare la profondità».