Emergenza Coronavirus: Al-Khelaifi apre alla riduzione degli stipendi

© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus: Al-Khelaifi apre alla riduzione degli stipendi. Questo è il piano del presidente qatariota del PSG

Nasser Al-Khelaifi, presidente del Paris Saint-Germain, ha aperto alla riduzione degli stipendi dei calciatori della Ligue 1 in concomitanza dell’emergenza Coronavirus.

A riportarlo è L’Equipe che spiega come l’imprenditore qatariota abbia già presentato la sua posizione a riguardo ai vari dirigenti della Lega calcio francese. Inoltre avrebbe già iniziato a negoziare con i propri tesserati per arrivare a un punto d’incontro che accontenti tutte le parti.