Eriksson: «La Juve in Champions deve giocare al meglio, sennò è dura»

© foto www.imagephotoagency.it

Sven Goran Eriksson, ex allenatore della Lazio, analizza il momento della Juve anche in vista della Champions League

Sven Goran Eriksson, ai microfoni di TMW Radio, ha parlato del momento della Juventus. Le sue parole.

ERIKSSON «Non lo so, ho visto la Juve e non gioca bene come ci si aspetta. Questo stop per il Coronavirus è stato difficile per tante squadre. Difficile allenarsi e tenere la concentrazione. La Lazio ha perso qualcosa e anche la Juve. Ci sono risultati molto strani. Favorite in Champions? Il Real, il Barcellona e il City, ma anche Bayern e Juve, ma la Juve deve giocare al meglio sennò è dura».

Condividi