Connettiti con noi

Hanno Detto

Evra scherza: «La spazzata col Bayern? Non butto i palloni come Chiellini»

Pubblicato

su

Evra ha parlato dell’episodio della mancata spazzata contro il Bayern Monaco in Champions che costò caro alla Juve nel 2016

Patrice Evra ha spiegato, a modo suo, l’episodio della mancata spazzata contro il Bayern Monaco in Champions League che costò caro alla Juve nel 2016, permettendo ai bavaresi di pareggiare  nel finale e rimontare poi ai supplementari.

«Quando la gente mi dice ‘Ti voglio bene ma dovevi spazzarla’, per me è un complimento: io non sono un giocatore che butta i palloni in tribuna, come il numero uno Giorgio Chiellini che ho messo nella mia top 11 al mondo. Quella col Bayern è stata la mia migliore partita in Champions con la maglia della Juventus. Purtroppo è arrivato questo momento nel finale dove io o Paul abbiamo esitato a prendere la palla. La prendo io, voglio avanzare ma la intercetta Vidal. Non voglio trovare scuse, ma prima del gol ci sono stati ben sei passaggi. Dovevo spazzarla, ma mi piace giocare a calcio».