Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Fagioli alla Cremonese, è ufficiale: il comunicato del club

Pubblicato

su

Fagioli alla Cremonese: è ufficiale il prestito del centrocampista della Juventus in Serie B. Depositato il contratto

Nicolò Fagioli è un nuovo giocatore della Cremonese. La società lombarda ha depositato il contratto del centrocampista di proprietà della Juventus.

È dunque ufficiale il suo trasferimento in prestito in Serie B. Per Fagioli si tratta di un ritorno: il classe 2001 ha infatti già vestito la maglia della Cremonese ai tempi delle giovanili, prima del passaggio alla Juve. Questo il comunicato ufficiale del club bianconero:

«Le strade della Juventus e di Nicolò Fagioli si dividono, temporaneamente, dopo sei stagioni. Il centrocampista classe 2001 si trasferisce in prestito, per una stagione, alla Cremonese e continuerà il suo percorso di crescita in Serie B.

È il luglio 2015 quando un giovanissimo Fagioli diventa bianconero. Dal suo arrivo è un continuo bruciare le tappe e non è un caso che venga promosso in Primavera già sotto età dopo aver segnato 13 reti in 25 presenze con l’Under 17 nella stagione 2017/18. 

L’anno successivo è quello in cui arriva l’esordio nel calcio professionistico, il 26 agosto 2018 in occasione della trasferta in Coppa Italia di Serie C contro l’Albissola. Il talento di Fagioli, però, in questa stagione brilla soprattutto in Under 19 con la quale gioca con continuità e soprattutto incide segnando 6 gol e 9 assist (tra tutte le competizioni). Questa è anche la stagione della sua prima convocazione in Serie A, a diciotto anni ancora da compiere, il 27 gennaio 2019 per la trasferta contro la Lazio. 

Il 2019/2020 è l’anno in cui iniziano a crescere le sue presenze con l’Under 23 ed è anche l’anno del trionfo proprio nella Coppa Italia di categoria e Nicolò parte anche titolare nella finale contro la Ternana. Saranno 10 a fine stagione le apparizioni del classe 2001 tra i professionisti, e 22 quelle con la maglia della Primavera.

La scorsa annata, poi, il definitivo passaggio dall’Under 19 all’Under 23, dove arrivano anche i primi 2 gol in Serie C e dove arriva anche la soddisfazione più grande: l’esordio con la Prima Squadra, prima in Coppa Italia e poi in Serie A. 

Ora una nuova avventura lo attende e siamo sicuri che Nicolò si farà trovare pronto. In bocca al lupo!».

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE DI JUVENTUSNEWS24

Advertisement
Advertisement

New Generation

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement