Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Fagioli allo scoperto: «Juve, Cremonese e futuro, vi dico tutto»

Pubblicato

su

Fagioli allo scoperto: «Juve, Cremonese e futuro, vi dico tutto». Le parole del centrocampista di proprietà dei bianconeri

Nicolò Fagioli ha rilasciato un’intervista a La Repubblica.

Ecco le dichiarazioni del centrocampista di proprietà della Juventus.

UNDER 23 – «Per me è stata fondamentale. In Primavera siamo troppo piccoli, fisicamente non si regge il confronto con quelli della prima squadra: o sei un fenomeno o il salto è veramente difficile. L’U23 ti mette in competizione con gente adulta, ti fa abituare al calcio vero».

PRONTO PER LA JUVE – «Al futuro non voglio ancora pensare, vengo da 9 mesi lunghi e bellissimi. Mi sono fatto due settimane di riposo e adesso penso all’Under 21, poi vedremo. Alla Cremonese resterei volentieri».

BASTA PRESTITI – «So che ne stanno parlando. Io percepisco che alla Juve c’è stima nei miei confronti».

ALLEGRI – «Quella frase l’ho imparata a memoria e col tempo mi è quasi venuta a nausea, anche perché poi la gente pensa subito che tu voglia fare il fenomeno e ti mette pressione».

RUOLO – «Ho fatto il regista, il rifinitore e la mezzala: è la posizione ideale, come quella del mio modello Modric. Vorrei stare in campo come lui».

MONDIALE 2026 – «Vorrei vincere la Coppa del Mondo nel 2026. Se piano piano ci mettiamo tutti a lavorare per il bene del calcio italiano, ce la possiamo fare. In fondo, chi pensava che nel 2006 avremmo vinto noi?».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.