Bernardeschi, Baggio e non solo: i top acquisti dalla Fiorentina

Roberto Baggio
© foto www.imagephotoagency.it

Non solo Bernardeschi e Baggio: fra Fiorentina e Juventus ballano nomi importanti fra crack, top e flop clamorosi

Bernardeschi con i suoi 40 milioni è l’acquisto più costoso della storia fra Juventus e Fiorentina. Una rivalità storica, due club agli antipodi e tifoserie che di certo non si amano. Forse anche per questo di operazioni di mercato ce ne sono sempre state poche. Ma fra nomi illustri e clamorosi (Baggio) e altri inaspettati (Chiellini) c’è anche spazio per chi non ha mantenuto le aspettative. Ecco tutti i trasferimenti sull’asse Firenze-Torino.

Senza andare indietro fino agli ’60, sono solo sette i giocatori acquistati dalla Juve in casa viola. Considerando anche i casi Bojinov, chiamato in prestito per l’anno della B e Neto che si accasò alla Juve dopo essere andato in scadenza con la Fiorentina. La top 3 degli acquisti più costosi trova però un terzo incomodo. Fra Bernardeschi e Baggio (pagato in euro quasi 8 milioni, ma si parla degli anni ’90) c’è infatti Felipe Melo, arrivato alla Mole assieme a Diego nel 2009 deludendo poi a stagione in corso tutte le aspettative riposte nei suoi confronti. Costo complessivo: ben 25 milioni.

Dalla Fiorentina alla Juve: tutti gli acquisti, l’ultimo attaccante fu Fabrizio Miccoli

  1. Bernardeschi      40 milioni (2017)
  2. Felipe Melo         25 milioni (2009)
  3. Roberto Baggio   7.75 milioni (1990)
  4. Giorgio Chiellini   7.7 milioni (2005)
  5. Fabrizio Miccoli    2.4 milioni (2004)
  6. Neto                   parametro zero (2015)
  7. Valeri Bojinov      prestito (2006)
Condividi