Fonseca puntualizza: «Non sono soddisfatto del risultato. Volevamo vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato al termine del match dell’Olimpico tra i giallorossi e la Juve

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del match dell’Olimpico tra giallorossi e Juve. Il tecnico portoghese ha commentato la prestazione dei suoi uomini.

OCCASIONE MANCATA – «Abbiamo fatto una buona partita, non sono soddisfatto del risultato. Abbiamo creato situazioni e volevamo vincere».

DZEKO – «Ho visto sempre Edin sereno e motivato a lavorare. Oggi ha giocato per la squadra, ha sbagliato come altri sotto porta. Oggi ha fatto una buona partita».

PELLEGRINI-DIAWARA – «Ho sentito sempre la squadra sicura nella partita. Dopo l’espulsione abbiamo avuto 10/15′ minuti buoni, senza permettere opportunità alla Juventus. Dopo ho visto che Pellegrini era stanco e ho cambiato».

SOLO 2 CAMBI – «Possiamo fare le 5 sostituzioni, ma se sento che la squadra sta bene non lo faccio. Ho domandato a Mkhitaryan, a Dzeko se stavano bene e non ho bisogno di cambiare se stanno bene».

FIDUCIA NELLA ROMA – «Io ho totale fiducia nella società. Il nuovo presidente è arrivato adesso, siamo sempre in contatto e stiamo lavorando per la migliore soluzione per la squadra. Dzeko? Era una situazione normale che tutti qui capiamo e tutti ne avevamo parlato».

KUMBULLA – «Abbiamo tre giovani in difesa, ma hanno qualità e oggi hanno dimostrato che siamo una squadra forte difensivamente».

BORJA MAYORAL – «Non parlo di giocatori che non sono qui».

LEGGI ANCHE: Pagelle Roma-Juve: i voti ai protagonisti del match

Condividi