FRAMMENTO – Juve Brescia: la prima magia su punizione di Del Piero in bianconero – VIDEO

Iscriviti

Archiviata la semifinale d’andata di Coppa Italia, la Juve affronterà il Brescia: ricordo magico per Alessandro Del Piero – VIDEO

La Juventus tornerà domenica in campo all’Allianz Stadium contro il Brescia: sfida delicata, adatta ad essere risolta da un colpo di un fuoriclasse. Negli anni sono stati tanti i “numeri 10” capaci di magie in questa partita, come lo splendido gol di Baggio contro Van der Sar allo Stadio Delle Alpi.

Il 29/01/1995 fu  la giornata di Alessandro Del Piero. La Juve scese in campo con il tridente formato da Pinturicchio, Vialli e Ravanelli, contro il Brescia di Lucescu. Aprì le marcature per il Brescia, Corini (ex della gara) su rigore. Il pareggio, arrivato al 34′, ha un forte connotato storico: Del Piero disegnò una parabola perfetta su punizione, la prima della sua storia bianconera. Il gol contro il Brescia (mera casualità) fu il decimo gol in Serie A per Alex. Chiuse la gara Vialli su rigore all’89’.


Juventus-Brescia 2-1: il tabellino

Rete: 11′ rig. Corini, 34′ Del Piero, 89′ rig. Vialli

Juventus (4-3-3): Peruzzi; Carrera, Ferrara, Kohler, Jarni; Di Livio (74′ Marocchi), Paulo Sosa (82′ Tacchinardi), Conte; Vialli, Ravanelli, Del Piero. All. Lippi

Brescia (4-4-2): Ballotta; Adani, Francini (74′ Piovanelli), Baronchelli, Battistin; Corini, Sabau, Gallo, Bonetti; Cadete (53′ Nappi), Giunta. All. Lucescu

Arbitro: Racalbuto

Ammoniti: Baronchelli, Bonetti, Cadete, Di Livio, Francini, Gallo, Ravanelli

Condividi