FRAMMENTO – Lione Juve: i miracoli di Buffon e la prodezza di Cuadrado – VIDEO

La Juventus mercoledì giocherà in Francia l’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Lione: c’è un precedente interessante – VIDEO

La Juventus mercoledì tornerà in Champions League: sfida al Groupama Stadium contro il Lione di Rudi Garcia. I bianconeri cercheranno un buon risultato per assicurarsi il passaggio del turno all’Allianz Stadium nella gara di ritorno.

La sfida tra Lione e Juventus non è un inedito: sono quattro gli incroci europei delle squadre. La Juventus domina la sfida, con tre vittorie ed un pareggio. La gara più interessante è senza dubbio quella del 18 ottobre 2016, con due protagonisti su tutti.

Juan Cuadrado e Gigi Buffon, infatti, firmarono lo 0-1 a Lione con delle giocate sensazionali. Ci pensa Gigi a mantenere il risultato in equilibrio: rigore parato a Lacazette nel primo tempo, poi miracoli su Fekir e Tolisso. Juve in 10 dal 54′ per l’espulsione di Lemina: dentro Cuadrado per Dybala. Mossa decisiva di Allegri: il colombiano si inventa una prodezza. Al 76′ serie di doppi passi sull’out di destra e tiro potentissimo su cui Lopes non può fare niente.


Lione-Juventus 0-1: il tabellino

Rete: 74′ Cuadrado

Lione (3-5-1-1): Lopes, Yanga-Mbiwa (81’ Ghezzal), N’Koulou, Diakhaby, Rafael, Darder (63’ Ferri), Gonalons, Tolisso, Morel, Fekir, Lacazette (72’ Cornet). All. Genesio. A disp. GorgelinTousartGasparValbuena.

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Evra, Dani Alves (82’ Benatia), Khedira (74’ Sturaro), Lemina, Pjanic, Alex Sandro, Dybala (69’ Cuadrado), Higuaín. All. Allegri. A disp. NetoHernanesMattielloKean.

Arbitro: Marciniak (POL)

Ammoniti: Rafael, Bonucci, Darder, Lacazette, Diakhaby, 82’ Ferri

Espulso: Lemina