«Fece quattro gol in meno di mezz’ora»: la rivelazione sull’obiettivo della Juve

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

«Fece quattro gol in meno di mezz’ora»: la rivelazione sull’obiettivo della Juve, con il retroscena raccontato dall’ex compagno di squadra

Ruben Gabrielsen, ex compagno di squadra di Erling Haaland al Molde ha rilasciato un’intervista a Get French Football News, parlando così dell’attaccante seguito anche dalla Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

HAALAND – «Quando arrivò era un bambino e a dire il vero non era particolarmente bravo. Poi qualcosa è cambiato: dopo aver subito un infortunio, tornò molto più forte. Imparò che nei momenti difficili bisogna lavorare di più. Quella fu la sua ricompensa. Due anni fa capimmo chi era: in settimana non aveva segnato nemmeno un gol durante gli allenamenti, ma l’allenatore lo schierò titolare, anche se noi non credevamo che potesse esserci utile. Era il primo luglio, fece quattro gol in meno di mezzora».

Condividi