Galliani: «Provai ad acquistare Del Piero e Cristiano Ronaldo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Adriano Gallini racconta alcuni retroscena di mercato: ecco le parole dell’amministratore delgato del Monza e i suoi ricordi

Adriano Galliani, simbolo del Milan di Berlusconi ed ora ad del Monza, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.

DEL PIERO E CR7«Assolutamente sì, Del Piero prima della Juventus. L’allora ds del Padova venne da noi e ci chiese 5 miliardi per questo ragazzino. Totti invece lo corteggiammo ma voleva rimanere a Roma, non siamo mai stati troppo vicini. Per Del Piero invece non mi sentii di spendere quella cifra. Lo stesso vale per Cristiano Ronaldo: lo Sporting chiese 16-17 miliardi per un ragazzino di sedici anni. Ricordo che Braida spingeva e io ero preoccupato perché era una cifra mostruosa, dato che si parlava di un bambino».

ACQUISTI MANCATI «Sì, c’è stato. Non molti anni fa, un giocatore che doveva arrivare ma che poi non riuscimmo. Si tratta di Carlitos Tevez. Poi un altro che avevo concluso è Roberto Baggio: non racconto la storia, ma era del Milan già cinque anni prima rispetto a quando sarebbe poi arrivato».

Condividi