Connettiti con noi

Hanno Detto

Gama: «Stagione impegnativa, ma le soddisfazioni non mancano»

Pubblicato

su

Sara Gama ha parlato dei prossimi impegni di qualificazione al Mondiale della Nazionale femminile. Le dichiarazioni

Sara Gama ha parlato al canale social della Nazionale femminile delle prossime sfide di qualificazione al Mondiale contro Moldova e Croazia. Le dichiarazioni del difensore della Juventus Women.

PRIMA VOLTA A TRIESTE – «Sono felicissima, sarà un’esperienza bellissima. Sono molto orgogliosa di andare nella mia città con la Nazionale. Ovviamente quello che importa di più è che portiamo a casa il successo che ci serve».

MOLDOVA E CROAZIA – «Sono sfide impegnative perché è l’inizio di un percorso. Tra l’altro è qualcosa di particolare perché ci troviamo a fare le qualificazioni del Mondiale a fine stagione avremo l’Europeo già conquistato. E’ un percorso misto, diciamo così. Dobbiamo essere sempre sul pezzo mentalmente e quindi dobbiamo cominciare col piede giusto».

STRANA SITUAZIONE – «Alla fine si gestisce  come sempre: bisogna guardare la partita che c’è davanti. Ora ne abbiamo due, noi guardiamo la prima di venerdì a Trieste che è l’inizio e conta. Sappiamo che è una stagione impegnativa e lo sono sempre di più perché aumentano gli impegni, però ci togliamo anche tante soddisfazioni. Abbiamo queste qualificazioni al Mondiale e dobbiamo partire col piede giusto. Quando sarà il tempo dovuto penseremo alla competizione della prossima estate».

VENITE A VEDERCI – «Ai triestini chiedo semplicemente di venire a divertirsi venerdì con noi. E’ la prima volta che la Nazionale viene in città negli ultimi 15 anni, da quando sono qui. Venite a sostenere la ‘mula’, la vostra concittadina…lo dico in dialetto».

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement