IL PERSONAGGIO - Gatti, zampata da Scudetto dell'uomo del fino alla fine
Connettiti con noi

News

IL PERSONAGGIO – Gatti, zampata da Scudetto dell’uomo del fino alla fine

Pubblicato

su

Gatti realizza un altro gol da tre punti contro il Napoli e la Juventus torna in testa almeno per una notte – IL PERSONAGGIO

Non sarà stata una partita bella da vedere, ma per l’ennesima volta in questa stagione la Juventus si è dimostrata tremendamente solida, granitica e ha strappato altri tre punti pesantissimi per la corsa Champions (senza nominare altri obiettivi per ora). Simbolo di questa squadra, di questo lottare fino alla fine come vuole il noto motto, è ora più che mai Federico Gatti, che con i gol ci ha preso gusto e ha deciso di mettere a segno un’altra rete decisiva dopo quella di una settimana fa a Monza. La crescita avuta negli ultimi mesi dal difensore è stata impressionante, complice forse l’assenza di capitan Danilo che lo ha responsabilizzato ulteriormente, “obbligandolo” a mettere da parte gli errori, cancellandoli e lasciandoli come un lontano ricordo (dal 4-2 di Reggio Emilia sono passati ormai due mesi e mezzo).

E inevitabilmente la sua grinta, il suo non mollare mai e il suo trasformarsi in Dusan Vlahovic in area di rigore non è passato inosservato agli addetti ai lavori, Allegri in primis. Il tecnico non ha perso tempo nell’esaltare il suo giocatore, ricordandogli però come debba ancora migliorare nei movimenti difensivi. Quasi ironico da dire in una partita in cui, occasione nel primo tempo a parte, in quella zona di campo è stato reso innocuo lo spauracchio Kvaratskhelia, che per 90 minuti ha sentito il fiato sul collo del 25enne di Rivoli, che una volta di più ha dimostrato di non temere il diretto avversario, chiunque esso sia. E anche i compagni hanno notato la sua esplosione, tanto è vero che a tesserne le lodi è stato proprio il capitano Danilo, che ha sottolineato a più riprese l’umiltà e la fame di migliorarsi dell’ex Frosinone. Uno che una volta di più non ha mollato fino all’ultimo, così come una squadra che almeno per una notte si ritrova in cima alla classifica e sogna trofei che le mancano ormai da troppo tempo.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.