Gattuso: «Lavorare col Covid è difficile. Vi dico le ultime su Osimhen»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, commenta la vittoria in Coppa Italia contro l’Empoli. Le sue parole sulle condizioni della squadra

Il Napoli vola ai quarti di Coppa Italia ma guarda anche alla Supercoppa Italiana contro la Juventus. Le parole di Gattuso a Rai Sport.

CORONAVIRUS – «Penso che si debba guardare anche al campionato inglese. C’è tanta organizzazione, è il più organizzato, ma anche loro stanno vivendo una situazione particolare. Noi siamo sempre massacrati, invece sia la Federazione che i dottori stanno facendo un gran lavoro. Vivere quello che stiamo vivendo è difficile. Siamo privilegiati, guadagniamo tanto, ma credetemi che lavorare col Covid, tra tamponi e cose verie, è difficile. Si aspetta sempre il risultato del tampone. Poi abbiamo visto quanti morti ci sono stati con il Covid».

OSIMHEN – «Ha cominciato a correre a velocità importanti col tapis roulant a casa, gli dà meno fastidio. Poi lo valuteremo in campo. Ma negli ultimi 4-5 giorni il ragazzo mi sta riferendo che si sente meglio».

LEGGI LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU CALCIONEWS24

Condividi