Gattuso: «Sono incaz****, volevo andare a Torino. La Juve un cantiere»

© foto www.imagephotoagency.it

Gattuso: «Sono incaz****, volevo andare a Torino. La Juve un cantiere». Le dichiarazioni del tecnico del Napoli dopo l’Atalanta

Gennaro Gattuso è tornato a parlare di Juve-Napoli dopo la rotonda vittoria con l’Atalanta.

Le sue dichiarazioni a Sky Sport: «Juve-Napoli? Siccome non mi fanno parlare devo dirlo: io ho rosicato e sono arrabbiato perchè non siamo partiti. La Juve è sempre la squadra da battere ma è un cantiere aperto, io sapevo di potermela giocare. Sono arrabbiato con chi non ci ha fatto partire. Chi dice che non volevamo partire dice una bugia. Io ho parlato con la società e noi volevamo giocare».

Condividi