Connettiti con noi

Hanno Detto

Gilardino al giocatore di Allegri: «È il futuro ma deve crescere ancora tanto»

Pubblicato

su

Alberto Gilardino, ex attaccante ed ora allenatore, ha rilasciato queste dichiarazioni sul giocatore della Juve

Intervistato da Il Mattino, Alberto Gilardino ha parlato anche di Moise Kean della Juve.

PAROLE «Scamacca, Raspadori, Zaniolo e Kean rappresentano il futuro, ma devono crescere ancora tanto. Come? Giocando con continuità. Per gli attaccanti è sempre questione di cicli. Ora sembra che il ‘Falso nove’ sia passato di moda e che la punta centrale forte fisicamente possa tornare ad essere determinante. L’eliminazione? E’ stata dura. Ero a Palermo allo stadio a vedere la partita e mi aspettavo di stare avanti 3-0 già alla fine del primo tempo. Purtroppo non è andata così e adesso bisogna ripartire con Mancini che mi sembra l’uomo giusto per aprire un nuovo ciclo. Bisogna ripartire dalle fondamenta e spero che questa sconfitta possa essere utile per far riflettere tutti su come rilanciare il calcio in Italia».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.