Connettiti con noi

Hanno Detto

Giletti, retroscena su Dybala: «Vi racconto quella cena con Nedved, Marotta e Paratici»

Pubblicato

su

Massimo Giletti, noto conduttore tifoso della Juve, ha parlato così della situazione legata a Paulo Dybala. Le sue parole

Intervistato da Tuttosport, Massimo Giletti ha parlato così di Paulo Dybala. Le sue dichiarazioni.

PAROLE – «Nessuno può chiedere un rinnovo a quelle cifre e il calcio italiano non può permetterselo. Dybala dovrebbe conoscere il mondo in cui stiamo vivendo. Lo sa che il contesto è cambiato? Altroché l’attaccamento e i baci alla maglia: sono gesti stereotipati, è retorica. Eppure io ho spinto fortemente perché la Juventus acquistasse Dybala. Ricordo una cena a Roma: ero con Nedved, Marotta, Paratici, parlai a lungo con loro dell’argentino che avrebbe potuto far fare un salto di qualità tecnico alla squadra. Ed è stato così. Però oggi c’è un problema di collocazione: dove lo fai giocare? E poi sei davvero un leader o un campione? Allora devi esserlo sempre. Purtroppo, anche a causa dei tanti infortuni, con Dybala non è stato così e lo dico con grande dispiacere»