Giuntoli: «Milik? Abbiamo un tesoretto in mano, teniamo duro»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha parlato delle ambizioni Scudetto degli azzurri e della situazione di Milik

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ha parlato delle ambizioni Scudetto degli azzurri e della situazione di Milik, accostato con forza alla Juventus nei mesi scorsi. Ecco le sue parole.

SCUDETTO «In questo momento dopo 8 partite non si può parlare di partita-scudetto. Ogni partita è un indicatore di ciò che una squadra può fare. Sarà un esame per noi per capire che passi abbiamo fatto».

MILIK «Pensiamo che il mercato di gennaio sarà privo di tanti attaccanti e tante squadre cercano un attacco. Noi pensiamo di avere un tesoretto in mano e quindi ci giocheremo le nostre carte, teniamo duro».

LEGGI ANCHE: Fonseca sullo Scudetto: «Dobbiamo crescere, non pensare alla classifica»

Condividi