Giuntoli: «Kean? Anche se parte il mercato è chiuso. Allegri? Era solo una battuta»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Giuntoli: «Kean? Anche se parte il mercato è chiuso. Allegri? Era solo una battuta»

Pubblicato

su

Cristiano Giuntoli è candidato al Globe Soccer Awards che si tiene a Dubai: ecco le sue parole sui bianconeri

Il Football Director della Juventus, Cristiano Giuntoli, è stato intercettato da Sky prima del Globe Soccer Awards a Dubai dove è tra i candidati per il premio come miglior direttore sportivo. Ecco le sue parole.

RINGRAZIAMENTI – «I ringraziamenti vanno sempre condivisi. Quindi ringrazio De Laurentiis e Spalletti, i miei vecchi calciatori e i collaboratori che erano con me. Adesso sono alla Juventus dove sono stato accolto benissimo e insieme stiamo facendo un grandissimo lavoro. Stiamo lavorando bene coi giovani e dobbiamo continuare così. L’ambizione ci vuole sempre, anche in momenti di transizione. La nostra ambizione è tornare in Champions anche per valorizzare i nostri ragazzi».

KEAN-ATLETICO MADRID – «Ha tante richieste, stiamo valutando il tutto insieme al suo agente per il suo bene e il nostro. Se dovesse partire, il nostro mercato è comunque chiuso».

MERCATO – «Siamo contenti di quello che stiamo facendo, abbiamo conquistato 49 punti in 20 partite e dobbiamo continuare in questo modo».

GUARDIA E LADRI – «Quella di Allegri era solo una battuta, straordinaria da buon toscano. Voleva solo sdrammatizzare un po’. Noi guardiamo il quinto posto, vogliamo restare lontani da lì e abbiamo una gara molto importante contro il Lecce».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.