Graziani: «La Juve ha sofferto quasi con tutte. Vince per inerzia»

© foto www.imagephotoagency.it

Ciccio Graziani, ex calciatore, parla della Juve e del ruolo dei bianconeri in questa stagione. Le sue parole

Ai microfoni di Radio Sportiva è intervenuto Ciccio Graziani. Le sue parole sul ruolo della Juve in questa stagione.

«Ricordo tante gare in cui l’Inter si è fatta riprendere in partite quasi vinte e con avversarie alla portata, ha perso per strada punti importantissimi che oggi avrebbero fatto la differenza. Il Lecce era partito per salvarsi e sta lottando. Alla Spal non è riuscito il miracolo, i tifosi del Brescia hanno contestato ma sapevano che avrebbero dovuto soffrire per la #salvezza”. Vincere non è mai facile, con quella squadra l’avessero data a me lo scudetto avrei vinto con qualche giornata di anticipo; io la Juve l’ho vista soffrire quasi con tutte, comprese Brescia e Spal. Una squadra con quella qualità non deve accadere che soffra sempre o quasi: con Sassuolo e Atalanta è stata dominata. La Juve ha rivinto lo scudetto meritatamente ma quest’anno quasi per inerzia, per errori degli avversari».
Condividi