Graziani: «La Juve non è ancora squadra. Mercato? Serve una punta»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Ciccio Graziani sulla Juventus dopo la vittoria della formazione bianconera contro il Sassuolo

Ciccio Graziani, ex calciatore e allenatore, ha parlato a Radio Sportiva della vittoria della Juventus contro il Sassuolo e anche del mercato bianconero. Ecco le sue parole.

BONUCCI – «Gioca sempre anche per le indisposizioni degli altri difensori, ci sta qualche errore, ogni volta dobbiamo trovare un colpevole…».

LA JUVE – «La Juventus ancora non la vedo come un’orchestra che suona bene, si affida spesso ai singoli».

MERCATO – «Alla Juventus serve un attaccante, o vai a prendere Milik, oppure Llorente, anche se Giroud sarebbe l’ideale, non Quagliarella perché serve un profilo diverso».

LEGGI ANCHE: Pirlo rivela: «Fondamentale l’incontro dopo la sconfitta con la Fiorentina»

Condividi