Guarino: «Empoli? Insidiosa come tutte le gare. Mancheranno i tifosi»

© foto www.imagephotoagency.it

Rita Guarino, coach della Juventus Women, ha parlato alla vigilia della gara contro l’Empoli Ladies: le sue parole

Rita Guarino, coach della Juventus Women, ha presentato la gara contro l’Empoli Ladies. Le sue parole a Juventus TV.

VERONA«Della gara contro il Verona mi è piaciuto l’atteggiamento con cui siamo rientrate nel secondo tempo, propositivo con la determinazione di voler chiudere la partita».

BERTI «Noi abbiamo molto interesse e cura verso il settore giovanile e cerchiamo di monitorarlo anche durante gli allenamenti con la prima squadra. La possibilità data a questa ragazza di allenarsi e scendere in campo con la prima squadra è significativa di quanto progresso sia stato fatto».

EMPOLI LADIES – «Non avevo nessun dubbio sul fatto che cominciassero bene. Una squadra di livello, con giovani che sono una realtà del nostro campionato, credo che faranno bene per tutta la stagione».

GLIONNA «Sta semplicemente continuando a fare quello che ha fatto dal primo anno con noi, giocando bene come lei sa fare. Ritrova Alessandro Spugna che ha esperienza con i giovani, saprà farle esprimere al massimo».

LA GARA«Le insidie ci saranno in tutte le partite, è un campionato che cresce di anno in anno e in cui non si può concedere nulla, senza mai sottovalutare nessuna partita, rispettando gli avversari e noi stessi. Non avere i tifosi e il loro calore sarà come giocare con una giocatrice in meno. So che ci sosterranno da fuori e vorremo ripagare la loro fiducia».

SERIE A FEMMINILE «Ci sono state conferme in quasi tutte le partite, conosciamo il valore delle squadre e di come si sono rinforzate, in primis la Fiorentina che ha disputato una grande partita. Alcune squadre sono ancora da rodare, altri devono fare i conti con infortuni ma il disegno di questo campionato si è già delineato nel mercato estivo. Ogni squadra può creare insidie».

Condividi