Connettiti con noi

Hanno Detto

Guerra Russia Ucraina, l’attaccante ucraino Zozulya: «Putin come Hitler»

Pubblicato

su

Guerra Russia Ucraina: Roman Zozulya, attaccante della Nazionale ucraina, attacca duramente il presidente russo Vladimir Putin

Tramite i propri canali social, l’attaccante ucraino Roman Zozulya ha attaccato senza giri di parole il presidente russo Vladimir Putin per quanto successo nella notte.

Ecco le dichiarazioni del centravanti sugli ultimi avvenimenti.

ZOZULYA – «Nell’ottavo anno di guerra, finalmente tutto il mondo ha visto e capito che in Ucraina non c’è alcun conflitto civile, che sono 8 anni che tratteniamo l’aggressione russa e non lasciamo che si diffonda in tutta Europa. È costato 15mila vite…Pertanto, il mondo deve rendersi conto e un’altra verità che Putin è una reincarnazione di Hitler. E i suoi piani sono più ambiziosi della cattura dell’Ucraina. Pertanto, ora è più importante che mai che il mondo si unisca e imponga sanzioni economiche contro questo regime maledetto».