Connettiti con noi

Hanno Detto

Guerra Ucraina, il Ct della Russia sbotta: «E’ un peccato non aver giocato»

Pubblicato

su

Guerra Ucraina, il Ct della Russia sbotta: «E’ un peccato non aver giocato». Le dichiarazioni in conferenza stampa

La Russia, a causa della guerra in Ucraina, non ha potuto disputare la gara playoff del Mondiale contro la Polonia. Valery Karpin, ct della nazionale russa, ha parlato in conferenza stampa di questa decisione.

DICHIARAZIONI – «Ho visto gli spareggi per il Mondiale e dico che è un peccato che la Russia non abbia potuto giocare. I giocatori sono tutti arrabbiati per questa cosa, ma speriamo di poter tornare a giocare gare ufficiali già in estate».