Higuain-Juve, si tratta la rescissione: ma serve prima il sostituto

higuain juve
© foto www.imagephotoagency.it

Higuain Juve, si tratta la rescissione: ma serve prima il sostituto dell’argentino Dzeko, Milik e Cavani i candidati principali

La Juventus e Gonzalo Higuain studiano le mosse per la separazione. Verosimilmente sarà rescissione del contratto che lega il Pipita ai bianconeri per un’altra stagione. Si tratta: Gonzalo chiede i 7,5 milioni dello stipendio 2020-21, la Juve vorrebbe dargliene solo una parte.

Una soluzione si troverà: poi il Pipita potrebbe finire negli Stati Uniti a giocare, magari in Argentina con la famiglia. In tutto questo, però, i bianconeri hanno prima bisogno di portare a Torino un nuovo centravanti. Dzeko, Milik e Cavani sono i nomi più chiacchierati attualmente. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.

Condividi