Hubner: «Pirlo un ragazzo stupendo, capiva le cose prima degli altri»

© foto ubner

Dario Hubner parla di Andrea Pirlo: ecco le parole del suo ex compagno ai tempi del Brescia, con tanti elogi al tecnico

Dario Hubner è stato compagno di Andrea Pirlo al Brescia. Ecco le sue parole a TMW Radio sul tecnico della Juve.

HUBNER«Questo è il calcio di oggi, si fa presto a diventare allenatori di Serie A. Ricordo che trent’anni fa ti ci voleva un ventennio tra B e C. Di Andrea posso dire che era un ragazzo stupendo, diligente e non si è mai permesso di rispondere ai vecchi, da intelligente qual è. Non mi ha sorpreso la sua carriera, mentalmente pensava alle cose un istante prima degli altri. Come allenatore è da scoprire, e gli auguro tutto il bene del mondo. Se da allenatore farà le cose che voleva fare in campo, beh, la Juve ha trovato un allenatore ideale. Sarà un bel test».

Condividi