I precedenti tra Porto e Juventus

juventus-porto
© foto www.imagephotoagency.it

I precedenti tra Juventus e Porto in totale sono tre. La Juventus non è mai stata battuta dal Porto dal lontano 1984 a Basilea

Il primo precedente tra le due squadre risale al 16 maggio del 1984 a Basilea, Svizzera. La finale di Coppa delle coppe UEFA, una competizione calcistica europea riservata alle squadre vincitrici delle rispettive coppe nazionali. Il Porto e la Juventus arrivano alla finale dopo avere affrontato entrambe avversarie britanniche: il Manchester United per la Juventus di Trapattoni e gli scozzesi dell’Aberdeen per il Porto. L’emozionante partita si concluderà con un 2-1 per la Juventus con il gol portoghese di Sousa sormontato dai gol bianconeri di Vignola e Boniek.

Gli ultimi due precedenti risalgono alla Champions League, edizione 2001/2002. La prima partita del 10 ottobre 2001 giocata in trasferta dalla Juventus si concluderà con uno 0-0, mentre la seconda partita si giocherà il 23 ottobre 2001. Il 23 ottobre la Juventus di Lippi si renderà protagonista in campo grazie a due professionisti Alessandro Del Piero e Gigi Buffon, riuscendo a sovrastare la potenza offensiva del Porto e portandosi a casa un bellissimo 3-1 grazie ai gol di Del Piero, Montero e Trezeguet. La Juventus sarà così la prima qualificata alla seconda fase di Champions League. La Juventus non ha mai perso una partita contro il Porto nelle sfide precedenti e cercherà di continuare ad essere imbattuta per assicurarsi un posto nei quarti di finale di Champions League.

Articolo precedente
alex tellesNumeri, lacune e punti di forza del Porto
Prossimo articolo
BonucciBonucci in tribuna a Porto per motivi disciplinari