Ibrahimovic: «Solo Maradona più forte di me. Nella mia top 11 c’è Buffon»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic ha stilato la sua personale top 11 e ha inserito anche alcuni juventini

Zlatan Ibrahimovic ha stilato la sua personale top 11 nel corso di un’intervista concessa a SportWeek. Ecco le sue parole.

LA TOP 11 – «In porta metto Buffon, Cafù terzino destro, Nesta e Cannavaro difensori centrali (due animali) e Maxwell, un mio grande amico, terzino sinistro. A centrocampo Nedved per me è stato il numero uno, mi ha aiutato molto a migliorarmi. E’ una macchina da lavoro, un grande esempio per la mia crescita. Al suo fianco Viera e Xavi con cui ho giocato nel Barcellona dei fenomeni. L’attacco è facile: Zidane dietro a Ronaldo il Fenomeno, il mio idolo, e Maradona il più forte di tutti, anche di me. Io stavolta faccio l’allenatore e magari un giorno lo diventerò davvero».

LEGGI ANCHE: «Trionfa CR7, è lui il migliore del secolo»: spoiler dal Globe Soccer Awards

Condividi