Moggi: «Il disastro della Nazionale? Macché Ventura, la colpa è di chi ha costruito Calciopoli» – VIDEO

“Ieri, Moggi e domani”: la nuova rubrica di JuventusNews24.com con protagonista Luciano Moggi

L’ironia sempre tagliente di Luciano Moggi sarà l’indiscussa protagonista di una nuova rubrica griffata SportReview Srl. Da una collaborazione tra il celebre dirigente del calcio nostrano ed il sito JuventusNews24.com, il canale a tinte bianconere del network, nasce infatti “Ieri, Moggi e domani”. Un imperdibile appuntamento all’interno del quale l’ex direttore generale della Vecchia Signora offrirà risvolti inediti sui fatti della sua ruggente epoca così come sarcastiche analisi legate alla stretta attualità.

In compagnia del direttore Antonio Paolino, Moggi rievoca aneddoti che hanno scritto la storia degli ultimi trent’anni del pallone, facendo così riaffiorare rivalità storiche e inattesi colpi di scena. Con la Juventus di ieri e di oggi grande protagonista ma con gli eventi all’ordine del giorno allo stesso modo in primo piano.

Nel corso del primo appuntamento Luciano Moggi ha parlato della mancata qualificazione ai Mondiali 2018 della Nazionale italiana: «Il disastro della Nazionale? Macché Ventura, la colpa è di chi ha costruito Calciopoli e di chi è salito al potere grazie a quella invenzione». Moggi ha poi parlato del campionato e della Juve: «Voglio il settimo scudetto, perché vincere subito dopo l’introduzione del Var metterebbe a tacere anni di chiacchiere».