Infantino: «Perdite per più di 4 miliardi nel calcio, se ne esce uniti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha parlato delle possibili perdite economiche del calcio a causa della pandemia

Gianni Infantino dà ragione ad Agnelli. Ecco le parole del presidente della FIFA sulle perdite del calcio mondiale.

INFANTINO – «Come Fifa siamo preoccupati per i club a livello mondiale. L’impatto economico nel calcio sarà enorme, forse più di 4 miliardi che corrisponde alla cifra in Europa. Bisogna vedere come affrontare tutto. Uno dei problemi è che non sappiamo quando si tornerà alla normalità. Dobbiamo riflettere sul futuro con il nuovo calendario internazionale del 2024 che andrà discusso quest’anno per capire come aiutare il calcio. Se ne esce sicuramente stando uniti».

LEGGI ANCHE: Dal Pino: «Riapertura stadi? Salute al primo posto, ma è assurdo»

Condividi