Jorge Mendes: «A gennaio Ronaldo mi disse che voleva la Juve» – VIDEO

Il procuratore di Cristiano Ronaldo, Jorge Mendes, ha parlato dell’arrivo del portoghese alla Juventus. Ecco cos’ha detto

Jorge Mendes ha parlato alla cerimonia di premiazione del Golden Boy 2018 come miglior agente. Ecco le sue parole a proposito dell’arrivo di Ronaldo alla Juve«Ronaldo è il migliore della storia. Il merito del suo arrivo alla Juve è di Agnelli, che ha preso la decisione di prendere Cristiano. Florentino Perez ha dovuto accettare la situazione. A gennaio Ronaldo mi disse che voleva giocare nella Juve, io gli dissi che era al limite dell’impossibile. Quando però hanno dato inizio a tutto il processo, quando ho parlato con Paratici e Nedved prima della partita con il Real a Madrid, ho capito che da impossibile poteva diventare fattibile. Ci sono voluti due o tre mesi ma alla fine è successo.»

Queste invece le dichiarazioni rilasciate a SkySport: «E’ stato un onore vincere questo premio, ringrazio tutti. Ronaldo è molto contento della Juve. Ha le stesse motivazioni di quando ha iniziato. Lui voleva la Juve, e alla fine l’affare si è concluso. Mercato? Aspettiamo e vediamo».