Juan Jesus: «Siamo preoccupati, non sappiamo quando finirà»

juan jesus
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore della Roma, Juan Jesus, ha parlato dell’emergenza Coronavirus: ecco le parole del brasiliano

Juan Jesus, difensore della Roma, è stato intervistato da Fox Sports. Ecco le sue parole sull’emergenza Coronavirus.

JUAN JESUS – «Purtroppo la situazione qui è drammatica, anche perché è arrivata la notizia che l’Italia ha superato la Cina per numero di morti e sfortunatamente non sappiamo quando tutto questo finirà. È una guerra invisibile, siamo in quarantena. Siamo tutti un po’ preoccupati, è difficile stare sempre dentro casa. Quando lo fai finisci col riflettere su tutto ciò che sta accadendo e soprattutto ciò che deve ancora succedere con dei casi anche in Brasile. Siamo preoccupati per le nostre famiglie, anche se io parlo con la mia ogni giorno e per fortuna stanno tutti bene».