Connettiti con noi

News

Juve, servono 100 milioni entro giugno: tra Champions e plusvalenze

Pubblicato

su

Il ciclone della Super League deve ancora mostrare le sue conseguenze: alla Juve servono 100 milioni entro giugno

Gli effetti del naufragio della Super League devono ancora verificarsi: la Juventus è in una posizione di primo piano e non mancano le critiche ad Andrea Agnelli. Sotto osservazione anche i conti bianconeri.

Il Corriere Torino riporta come l’ultimo bilancio semestrale sia stato chiuso con 113 milioni di euro di perdite: serviranno dunque 100 milioni entro giugno e la via più percorribile sembra quella delle plusvalenze con i calciatori da inserire negli affari di mercato, uno tra tutti quello per Locatelli con il Sassuolo che potrebbe portare all’addio di Frabotta e Fagioli. Fondamentale però sarà l’ingresso in Champions League.

Continua a leggere
Advertisement