Connettiti con noi

News

Juve Chelsea: le tre cose che non hai notato

Pubblicato

su

Juve Chelsea: le tre cose che non hai notato del match di Champions. Gli episodi curiosi sfuggiti all’attenzione dei più

Juve-Chelsea: le tre cose che non hai notato. Oltre alla vittoria sofferta, oltre alla gabbia di Allegri, oltre a uno straripante Federico Chiesa. Tre episodi sfuggiti all’attenzione dei più.

1. Calcetto di Allegri a Chiesa

Dopo averlo pizzicato nelle ultime settimane, ecco la coccola. Calcetto affettuoso di Allegri a Chiesa dopo il cambio: che le recenti punzecchiature gli abbiano sin fatto bene? Il rapporto tra i due, se mai la cosa fosse stata messa in dubbio, è ottimo

2. De Ligt scambia la maglia con uno dei suoi modelli

Manzano fischia la fine del match, lo Stadium esplode. Matthijs de Ligt prima di dedicarsi ai festeggiamenti ha un’altra priorità: scambiare la maglia con Thiago Silva, uno dei suoi idoli

3. E Cristiano che fa?

Mixed zone a bordocampo: diversi giocatori della Juventus chiamati a parlare delle splendida vittoria. Tutti prima di dedicarsi ai microfoni si soffermano a guardare sul maxi schermo il gol last minute di Ronaldo con lo United. Nostalgia? Oggi un po’ meno