Connettiti con noi

News

Juve Primavera: da Rouhi a Mbangula. Risposte importanti per Bonatti

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Juve Primavera: da Rouhi a Mbangula. Risposte importanti per Bonatti dal match di Coppa Italia con la Lazio

Oltre al passaggio del turno e alla qualificazione ai quarti. Juve Lazio Primavera di Coppa Italia ha fornito risposte importanti ad Andrea Bonatti legate soprattutto a quei giocatori meno impiegati fino a questo momento nel corso della stagione. A cominciare da Simone Scaglia tra i pali, titolare al posto dell’infortunato Senko: un doppio riflesso ravvicinato nel primo tempo sbarra la strada ai biancocelesti. Poi direzione d’orchestra per i compagni, telecomandati minuziosamente dalle retrovie.

È il caso di Jonas Rouhi, schierato alto a sinistra davanti a Turicchia. Il classe 2004 rende semplice ciò che apparentemente non lo è, avendo un’estrema facilità di tocco. Si sgancia in avanti e diventa attaccante aggiunto, copre in difesa non lasciando spazi. Menzione particolare anche a Samuel Mbangula, subentrato nella ripresa: ha il merito di spaccare l’inerzia dell’incontro in un momento di calma apparente. Strappi, imprevedibilità e tanto movimento, poi il palo a negargli il primo gol stagionale. Risposte di maturità, risposte di gruppo.