Connettiti con noi

News

Juve Sassuolo: le tre cose che non hai notato

Pubblicato

su

Juve Sassuolo: le tre cose che non hai notato del match dell’Allianz Stadium. Gli episodi curiosi sfuggiti all’attenzione dei più

Juve Sassuolo: le tre cose che non hai notato. Oltre al clamoroso tonfo, oltre alla pochezza offensiva, oltre al dissennato gol preso all’ultimo secondo. Tre episodi sfuggiti all’attenzione dei più.

1. Fair play Bonucci: pronto intervento per Henrique

Scarpata involontaria di Arthur sul volto del brasiliano del Sassuolo che inizia a perdere copiosamente sangue. È il minuto 83 e la Juve sta cercando disperatamente la vittoria, ma è Leonardo Bonucci il primo a fermarsi, preoccuparsi delle condizioni dell’avversario, e chiedere il pronto intervento dello staff medico neroverde

2. Nedved furibondo in tribuna

Pavel Nedved, in tribuna insieme a tutto lo stato maggiore della Juventus, parrebbe non aver preso benissimo la sconfitta e non potrebbe essere diversamente

3. Dionisi, foto ricordo coi 16 tifosi del Sassuolo

Solo 16 tifosi del Sassuolo allo Stadium: pochi fedelissimi premiati da una vittoria storica. A fine partita foto ricordo col tecnico Dionisi per celebrare l’impresa