Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve Villarreal, Allegri deluso: «Non siamo stati la squadra che poteva vincere la Champions»

Pubblicato

su

Juve Villarreal, Allegri deluso: in conferenza stampa, alla vigilia della Salernitana, il tecnico è tornato sull’eliminazione

La Juve ospita la Salernitana per dimenticare il Villarreal.

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, è tornato così sull’eliminazione.

JUVE VILLARREAL «Mercoledì non eravamo la squadra che poteva vincere la Champions. Dovevamo avere l’ambizione, altrimenti cosa lavoriamo a fare. Giovedì è tutto da rifare, si parlava di fallimento. Voi dovete scrivere giustamente, ma noi dobbiamo mantenere l’equilibrio, essere lucidi. La squadra ha fatto una buona partita e giocato bene: in un ottavo di finale è impossibile creare 12/13/14 palle gol, avevamo avuto meno palle gol con lo Spezia che con il Villarreal. Poi bisogna essere anche un po’ fatalisti, non si può pensare che tutte le ciambelle escano col buco. A volte non escono col buco. È normale che nessuno si aspettava una sconfitta 3-0: al 70′ se a voi veniva chiesto ‘Lo sapete che questa partita finisce 3-0′, chi è che diceva di sì? Nessuno. Però il calcio è questo. Al 68′ nessuno avrebbe detto a Madrid che avrebbe vinto il Real 3-1. Purtroppo il calcio è questo».

CLICCA QUI PER LA CONFERENZA DI ALLEGRI PRE JUVE SALERNITANA