Juventus, aumentano spese e ricavi: ancora vivo l’effetto Cristiano Ronaldo

agnelli ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus, aumentano spese e ricavi: ancora vivo l’effetto Cristiano Ronaldo. I 300 milioni sono serviti per abbattere l’indebitamento

Su Gazzetta si fanno i conti in tasca alla Juventus: “numeri da leggere in controluce“. Il club si trova in piena fase espansiva ed ha effettuato un aumento di capitale da 300 milioni per finanziare gli investimenti, abbattendo anche l’indebitamento finanziario netto, passato dai 464 milioni di giugno ai 327 di dicembre.

Gli ultimi colpi di mercato, a partire da De Ligt, hanno comportato un ulteriore incremento dei costi di quasi 40 milioni nel primo semestre di questa stagione, rendendo necessaria un’azione di risparmio per riequilibrare la gestione contabile. Contiunua il trend positivo dei ricavi a livello commerciale dopo l’impennata del primo anno di Cristiano Ronaldo (da 411 a 494 milioni).