Juventus B: primi anche con le seconde, la programmazione non si compra

zironelli
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus B sarà l’unica seconda squadra che parteciperà al prossimo campionato di Serie C

La programmazione non si compra. La Juventus B è frutto di un principio, una visione, un’esigenza di sviluppo espressa in tempi non sospetti. Sconfinando il calcio italiano e provando a trarre beneficio da qualche buona esperienza all’estero. Così il club bianconero non ha voluto perder tempo. Nel prossimo campionato di Serie C 2018-2019 ci sarà anche la Juventus ai nastri di partenza, per la prima volta nella storia delle seconde squadre in Italia.

Juventus B: allenatore e direttore sportivo

A stretto giro di posta i bianconeri ufficializzeranno l’allenatore della Juventus B: si tratta di Mauro Zironelli, apprezzato per il bel calcio espresso l’anno scorso dal suo Mestre. Ci aveva puntato il Bari, dopo il fallimento dei pugliesi è tornato in cima alle preferenze di Federico Cherubini (braccio destro di Paratici), che sarà il direttore sportivo in pectore. Alcuni giocatori in tournèe negli States saranno i maggiori protagonisti della stagione, ma la sensazione è che anche dal mercato possa arrivare qualcosa per completare l’organico.

Regolamento Seconde Squadre: ecco come funziona

Le Seconde Squadre potranno inserire nella distinta di gara 23 calciatori, di cui 19 calciatori nati dal 1 gennaio 1996. Almeno 16 calciatori inseriti nella distinta di gara dovranno essere stati tesserati in una società di calcio affiliata alla FIGC per almeno sette stagioni sportive. Nel caso in cui in calciatore raggiungesse le 5 presenze nel campionato disputato dalla prima squadra, non potrà essere utilizzato nel campionato disputato dalla Seconda squadra.

Serie C 2018-2019: calendario e gironi

I calendari dei tre gironi di Serie C (e la loro composizione) verranno resi noti il 7 agosto nel corso di una cerimonia al Palazzo delle Esposizioni di Roma. Ci sono seri dubbi che possano essere definitivi, essendo pendenti i ricorsi delle escluse dalla Covisoc. Non solo in Serie C, ma anche in B, dove alcune sperano ancora di essere ripescate.

SCARICA LA NOSTRA APP PER SEGUIRE IL CANALE DEDICATO ALLA JUVENTUS B

Articolo precedente
hyyrynenJuventus Women: Tuija Hyyrynen rinnova fino al 2020 -FOTO
Prossimo articolo
guarinoGroenen e la Juventus Women tornano a trattare: la situazione