Juventus, come ha reagito lo spogliatoio alla sconfitta di Udine

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus, come ha reagito lo spogliatoio alla sconfitta di Udine. I bianconeri arrabbiati, ma ancora tranquilli sulla vittoria dello scudetto

Gazzetta stamani racconta le “vibes” dello spogliatoio della Juventus dopo la sconfitta beffa di Udine, che ha rimandato la festa scudetto.

«Arrabbiata sì, perché a nessuno (giocatori, staff tecnico e dirigenza) ha fatto piacere perdere, ma preoccupata no, perché in fondo rispetto a lunedì sera nulla è cambiato: la capolista ha un vantaggio molto confortante e lo scudetto non sembra essere in discussione nonostante le brutte prestazioni dell’ultimo periodo e soprattutto la sconfitta di Udine. Ieri non ci sono stati dialoghi particolari tra la squadra e il tecnico, Sarri ha già chiarito il suo pensiero: in questo momento la priorità non è cercare le cause dei ripetuti blackout, ma solo voltare pagina e guardare alla prossima partita».

Condividi