Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Juventus, il sostituto di Chiesa e il vice Locatelli già in casa. Linea verde di Allegri

Pubblicato

su

Juventus, il sostituto di Chiesa e il vice Locatelli sono già in casa. Linea verde per Allegri in chiave calciomercato

Linea verde per la Juve e Massimiliano Allegri. In un mercato fatto di opportunità e di scelte, la dirigenza guarda “in casa”, facendo alcune valutazioni che si sposano perfettamente con il progetto green, attuato ormai da qualche anno. Oltre ai big, i pensieri riguardano anche la valorizzazione di quei giocatori già presenti in orbita Juventus.

Sostituto Chiesa Juve: soluzione “in casa” per Allegri

La stagione finita di Federico Chiesa presuppone un innesto, almeno dal punto di vista numerico, per far fronte ad un’assenza così pesante. L’idea arriverebbe dall’Under 23, con Marley Aké che potrebbe essere aggregato in pianta stabile in prima squadra. La personalità e intraprendenza mostrate all’esordio contro la Sampdoria hanno stupito tutti, tanto da convincere Allegri a puntare su di lui anche in prima squadra. Non è l’unico, però, visto che nelle rotazioni e nel filo diretto con la Seconda squadra potrebbe rientrare anche Matias Soulé. I due gioiellini, dunque, si candidano a “rinforzare” l’attacco della Juventus nel prosieguo della stagione.

Vice Locatelli: l’idea di mercato a centrocampo

Le uscite a centrocampo (Ramsey, Arthur su tutti) incasellano il mosaico su eventuali nuovi acquisti. Zakaria e Bruno Guimaraes scaldano gli slot dei big, ma c’è un’altra idea sulla quale ragiona la dirigenza. Riportare a Torino anticipatamente Nicolò Rovella non è un’utopia: il prestito del centrocampista al Genoa scade a giugno, e la Juventus vorrebbe così anticipare il suo biglietto di ritorno sotto la Mole. Sei mesi prima in bianconero per aggiungere qualità e freschezza al reparto, dando una soluzione in più ad Allegri nelle sue rotazioni.